Gli ITS sono una scommessa vinta, i dati nazionali sull’occupazione post diploma tecnico rilevati dall’INDIRE ci restituiscono un dato incoraggiante: 2 studenti su 3 (più dell’80%) sono occupati a un anno dal conseguimento del titolo di studi. Gli ITS non sono istituzioni astratte ma si fondano sulla vocazione del territorio e nascono per rispondere alle sue esigenze, restituendo figure professionali di cui il mercato necessita

Anna Cammalleri, Direttore Generale dell’USR Puglia